Martedì, 21 Settembre 2021
Economia Centro / Via Roma

Fnac cambia proprietà, la Regione al lavoro per i due store torinesi

Pronta una serie di proposte della Regione Piemonte per salvare i due negozi Fnac a Torino e i suoi dipendenti. Prima della fine dell'anno verrà proposto tutto alla nuova proprietà, Orlando Italy Management

A poche settimane dal termine ultimo stabilito da Fnac per chiudere gli store in Italia, c'è la buona notizia per gli oltre 600 dipendenti italiani. La società francese ha ceduto il controllo dei sette negozi all'Orlando Italy Management, dopo una trattativa che va avanti dallo scorso febbraio.

La bella notizia rimane però a fianco a un grosso punto interrogativo. Sicuramente fino al nuovo anno rimarrà tutto immutato, ma nel 2013 la nuova proprietà mostrerà il suo piano industriale e c'è da vedere se questo comprenderà tutti gli attuali dipendenti dei sette negozi italiani. Attualmente Orlando Italy Manager è una società che ha una sede a Lussemburgo e una filiale in Svizzera a Lugano ed è famosa per essere proprietaria delle profumerie Limoni.


A Torino ci sono due negozi Fnac. Uno è in via Roma, nel centro della città. L'altro all'interno del centro commerciale Shopville Le Gru al confine con Grugliasco. "Chiederemo un incontro urgente con la nuova proprietà per supportare i due store piemontesi - ha detto l'assessore regionale al Lavoro Claudia Porchietto -. Da quanto abbiamo appreso non sarebbe ancora definito il piano industriale. Una ragione in più per incontrarci e mettere a disposizione dell'investitore le misure regionali che potrebbero sostenere il suo sforzo economico. Misure che - ha aggiunto Porchietto - avevamo già proposto al colosso francese, ma sulle quali non ci è mai stato dato un riscontro. Continua l'impegno della Regione Piemonte per salvaguardare gli oltre cento dipendenti degli store torinesi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fnac cambia proprietà, la Regione al lavoro per i due store torinesi

TorinoToday è in caricamento