Lunedì, 20 Settembre 2021
Economia

Fiat: Marchionne atterrato a Torino, sabato incontro con Monti

L'ad della Fiat è tornato in Italia per un incontro molto importante. Sabato, insieme a John Elkann, sarà dal premier Monti a cui dovrà far chiarezza sull'impegno per il Paese e sul futuro degli stabilimenti italiani

Sergio Marchionne è atterrato all'aeroporto di Caselle Torinese questa mattina poco dopo le 7.30. L'amministratore delegato della Fiat, arrivato con un aereo privato dagli Usa, in questi giorni lavorerà al nuovo piano d'investimenti per l'Italia, prima di un appuntamento importantissimo nella giornata di sabato.

Nel week end Marchionne andrà, con il presidente della Fiat John Elkann, a Palazzo Chigi dove incontrerà il Presidente del Consiglio Mario Monti. Presenti all'incontro anche i ministri del Governo Elsa Fornero per il Lavoro e Corrado Passera per lo Sviluppo Economico. A loro Marchionne dovrà fare chiarezza sull'impegno per il Paese e sul futuro degli stabilimenti italiani.


Come detto, insieme all'amministratore delegato sarà presente anche il Presidente della Fiat, John Elkann, che ha commentato l'operato di Marchionne e i risultati dell'azienda nell'ultimo periodo: "Il piano investimenti - afferma Elkann - deve tenere conto di una situazione molto difficile. Stiamo valutando la situazione per andare avanti in modo oculato e responsabile. Siamo consci delle nostre responsabilità, siamo orgogliosi così come Marchionne e tutti i nostri dipendenti, di fare parte di un grande gruppo automobilistico. Sono molto fiducioso nel futuro della società".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat: Marchionne atterrato a Torino, sabato incontro con Monti

TorinoToday è in caricamento