Economia Grugliasco

Fiat, Elkann: "L'investimento a Grugliasco conferma l'impegno a Torino"

"Lo stabilimento di Grugliasco era di Bertone, noi lo abbiamo rilevato. Non lavorava da anni, abbiamo creato le condizioni per riassorbire le persone che da tanti anni non lavoravano"

"L'investimento a Grugliasco conferma l'impegno a Torino e in Italia e la strategia di salire nell'alto di gamma nel segmento premium". Lo ha affermato il presidente della Fiat, John Elkann a margine di un workshop della Fondazione Agnelli sull'importanza della matematica. "Domani - ha osservato - è una giornata importante, un passo ulteriore della manifestazione concreta di quello che stiamo facendo e che avevamo annunciato di volere fare".

"Domani presenteremo la fabbrica - ha proseguito Elkann - dove sarà prodotta la nuova Maserati 4 porte che ci consentirà di entrare nel mercato premium come già annunciato. Lo stabilimento di Grugliasco era di Bertone, noi lo abbiamo rilevato. Non lavorava da anni, gli abbiamo dato una mission, creando le condizioni per riassorbire le persone che da tanti anni non lavoravano. E' una macchina molto bella, si sta già cominciando a vedere in giro per Torino. Oggi ne provo una".

"Stiamo seguendo un percorso per gradi. Avete visto Pomigliano, Melfi, domani Grugliasco. Si va avanti". Così il presidente della Fiat, John Elkann, ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano se il prossimo annuncio sarà quello relativo allo stabilimento di Mirafiori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat, Elkann: "L'investimento a Grugliasco conferma l'impegno a Torino"

TorinoToday è in caricamento