Economia

Fca da record, l'utile del primo trimestre sale a 528 milioni

Il gruppo conferma i target 2016 del gruppo: in particolare un fatturato oltre i 110 miliardi di euro, quindi sullo stesso livello del 2015

Il gruppo Fca ha chiuso un primo trimestre 2016 da record con un ebit adjusted quasi raddoppiato a 1,4 miliardi di euro e tutti i settori in positivo.

L'utile netto adjusted è pari a 528 milioni (497 milioni in più rispetto al primo trimestre 2015). I ricavi netti di 26,6 miliardi di euro, sono in crescita del 3% (+4% a parità di cambi di conversione).
I veicoli consegnati a livello globale sono pari a 1.086.000 unità, in linea con il primo trimestre 2015; le consegne globali di Jeep sono salite a 326.000 unità (+15%).

Fca, insomma, conferma i target 2016 del gruppo: fatturato oltre i 110 miliardi di euro, quindi sullo stesso livello del 2015, ebit adjusted di oltre 5 miliardi (4,8 l'anno scorso), utile netto adjusted di oltre 1,9 miliardi di euro (rispetto a 1,7) e indebitamento netto industriale inferiore a 5 miliardi di euro.
   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fca da record, l'utile del primo trimestre sale a 528 milioni

TorinoToday è in caricamento