Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

Il primo agosto nasce FCA, Elkann non ha dubbi: "Sarà molto forte"

L'assemblea degli azionisti Fiat è stata convocata per approvare la fusione con Chrysler e dare vita a FCA. La società sarà quotata in borsa a New York

Già annunciata a maggio negli States da Sergio Marchionne, la FCA (Fiat Chrysler Automobiles) nascerà ufficialmente ad inizio agosto. Per il primo giorno del mese è stata infatti convocata l'assemblea degli azionisti Fiat per l'approvazione della fusione tra la società automobilistica italiana e quella americana.

Con l'approvazione da parte degli azionisti la Fiat spa sarà incorporata nella sua controllata olandese Fiat Investments. Quest'ultima assumerà la denominazione di Fiat Chrysler Automobiles N.V. e diventerà la società holding del gruppo.

Un'operazione che porterà i vari azionisti a ricevere un'azione ordinaria di FCA per ogni azione Fiat ad oggi posseduta, a meno che non siano contrari e quindi potranno esercitare il diritto di recesso. Le azioni ordinarie di FCA saranno quotate al New York Stock Exchance e quasi certamente anche sul Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana.

"La società che nascerà è molto forte - ha dichiarato il presidente della Fiat, John Elkann durante la presentazione del volume 'Made in Torino? Fiat Chrysler Automobiles e il futuro dell'industria' -. A maggio abbiamo annunciato il nostro piano ed esplicitato in modo chiaro le missioni dei marchi e come l'Italia ne beneficerà".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo agosto nasce FCA, Elkann non ha dubbi: "Sarà molto forte"

TorinoToday è in caricamento