Economia

Ex Bertone, fumata nera dopo l'incontro tra Marchionne e i sindacati

Saranno i lavoratori a decidere se accettare o meno l'accordo del Lingotto. Landini, Fiom: "La Fiat si prepara a uscire dal contratto nazionale, non so se gli altri sindacati l'abbiano capito"

Un'intesa tra sindacati e Fiat sull'ex Bertone? Tutt'altro. L'incontro di martedì mattina tra l'amministratore delegato della Fiat Sergio Marchionne e i segretari generali di Cgil, Cisl, Uil e Fismic non ha avuto risultati soddisfacenti.

"La Fiat ha chiarito che il testo proposto nell'ultimo incontro che prevede l'applicazione del contratto di Pomigliano alla ex Bertone, è la conclusione del negoziato. Siamo di fronte  - dice il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini - al primo atto che estende l'uscita della Fiat dal contratto nazionale. Non so se questo le altre organizzazioni sindacali lo abbiano capito".

"All'azienda che vuole una risposta dai sindacati entro 24 ore, possiamo dirlo fin da subito: ci va bene il testo dell'intesa sottoposto all'attenzione delle rsu della ex Bertone perché è assurdo che uno stabilimento fermo da più di un lustro possa perdere gli investimenti per andare avanti nella produzione". Lo ha affermato Rocco Palombella, segretario generale della Uilm.

Saranno le Rsu a decidere. La Fiom rimarrà ferma sulle sue posizioni: no a intese come quelle di Pomigliano e Mirafiori. La parola passa ai lavoratori. E una voce inizia a circolare, dirompente. La Fiat potrebbe trasferire a Mirafiori la produzione del modello Maserati che era destinato al rilancio della Bertone. I dipendenti della fabbrica di Grugliasco verrebbero trasferiti a Mirafiori e assunti dalla Newco, la nuova società Fiat-Chrysler. In tal caso, non si ricorrerà al referendum.

L'investimento previsto dal piano Fiat per il rilancio delle Officine Automobilistiche Grugliasco è di 500 milioni di euro per produrre un nuovo modello Maserati.  Ma il Lingotto "pretende" che il nuovo contratto sia firmato da tutti i sindacati, Fiom compresa, come a Pomigliano prima e Mirafiroi poi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Bertone, fumata nera dopo l'incontro tra Marchionne e i sindacati

TorinoToday è in caricamento