Enel Cuore al fianco della regione Piemonte nell'emergenza Covid-19

Enel Cuore, la Onlus del Gruppo Enel, è al fianco della Regione Piemonte per sostenere le principali realtà impegnate a fronteggiare l’emergenza sanitaria causata dal diffondersi del virus COVID-19.

In particolare, le risorse sono destinate all’allestimento di posti letto dedicati ai malati COVID 19 e all’acquisto di macchinari e attrezzature mediche e di DPI per le strutture sanitarie piemontesi, in prima linea per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

“Desideriamo ringraziare Enel per questo gesto di generosità in un momento così difficile e complesso per tutti noi - sottolineano il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, e l’assessore alla Sanità Luigi Icardi e alla Protezione civile Marco Gabusi -. Una emergenza richiede risorse straordinarie anche economiche e questo è un aiuto importante per tutto il nostro territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l’emergenza Covid-19 Enel Cuore ha stanziato, complessivamente, oltre 23 milioni di euro. Tale stanziamento consentirà di finanziare, su tutto il territorio nazionale, progetti già individuati, o che lo saranno a breve, grazie al dialogo e al continuo coordinamento con Protezione Civile e Istituzioni nazionali e regionali in prima linea contro la diffusione del virus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento