Mercoledì, 22 Settembre 2021
Economia Crocetta / Via Magenta

De Tomaso: occupati gli uffici dell'assessorato al Lavoro di via Magenta

Hanno chiesto un incontro con l'assessore regionale Porchietto, ma questi non era presente in sede. Sono stati accolti da alcuni funzionari. Programmato un incontro per il 6 dicembre

La sede della De Tomaso a Grugliasco

Questa mattina alcuni lavoratori della De Tomaso hanno occupato simbolicamente l'assessorato regionale al Lavoro di via Magenta. La manifestazione era stata indetta da quando, una settimana fa circa, il ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera aveva dichiarato che non ci sono offerte per l'azienda. Parole che hanno preoccupato molto i 950 dipendenti a cui scade la cassa integrazione a luglio del prossimo anno.

I lavoratori avevano chiesto di essere ricevuti dall'assessore Claudia Porchietto, ma questa non era presente in sede. Sono così entrati e accolti da alcuni funzionari dell'assessorato, con cui è stato programmato un incontro per il prossimo 6 dicembre al Mise.


"Non si può passare il cerino di mano in mano - ha commentato Vittorio De Martino della Fiom torinese -. La situazione si drammatizza e anche i passaggi formali con i sindacati e i lavoratori devono essere rispettati. Bisogna evitare che aumenti la tensione tra i lavoratori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Tomaso: occupati gli uffici dell'assessorato al Lavoro di via Magenta

TorinoToday è in caricamento