rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Economia Grugliasco

De Tomaso, convocato tavolo per il 1º settembre

L'assessore al Lavoro della Regione Piemonte, Claudia Porchietto: "E' necessario chiarire il futuro dell'azienda senza ulteriori ritardi"

Il futuro della De Tomaso di Grugliasco non è ancora chiaro. Il primo setttembre se ne saprà di più.  "Come concordato con le parti sociali abbiamo convocato un tavolo su De Tomaso per verificare l'inizio dei corsi di formazione ma, soprattutto, se le notizie circa un possibile abbandono dello stabilimento di Grugliasco da parte di Rossignolo abbiano un fondamento di realtà". Ad annunciarlo quest'oggi è stata l'assessore al Lavoro della Regione Piemonte, Claudia Porchietto.


"Abbiamo invitato a partecipare all'incontro - aggiunge l'assessore - anche i vertici di Finpiemonte e di Sit. Ora attendiamo l'adesione della dirigenza De Tomaso". "E' necessario chiarire il futuro dell'azienda senza ulteriori ritardi - conclude Porchietto - alla Regione Piemonte interessano esclusivamente le ricadute occupazionali per le mille famiglie coinvolte che da troppo tempo sono coinvolte in un 'walzer' drammatico dal punto di vista umano che sicuramente non meritano".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Tomaso, convocato tavolo per il 1º settembre

TorinoToday è in caricamento