Economia

De Tomaso, richieste delucidazioni all'assessore Porchietto

"De Tomaso, presentato richiesta ufficiale e formale perché domani l'assessora al Lavoro Claudia Porchietto riferisca in aula"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Non è il momento dei processi, nè delle divisioni ma quello della trattativa: è urgente comprendere quale sia la strada giusta da percorrere per scongiurare il licenziamento dei 900 dipendenti del gruppo De Tomaso. Il Gruppo consiliare di Sinistra Ecologia Libertà con Vendola in Regione Piemonte ha presentato richiesta ufficiale e formale perché domani l'assessora al Lavoro Claudia Porchietto riferisca in aula su quello che è lo stato della situazione e su quali siano le prospettive e le azioni utili per evitare la chiusura dell'azienda.

Abbiamo tempo fino al 4 gennaio per scongiurare un dramma che avrebbe ripercussioni tragiche sul tessuto sociale piemontese. I lavoratori De Tomaso chiedono risposte e lo faranno anche domani, giorno in cui manifesteranno in piazza Castello davanti alla Regione Piemonte. Non possiamo lasciarli soli.

I tempi sono stretti ed è necessaria un'azione concertata e collettiva da parte di tutti gli attori in campo: sindacati, lavoratori, politica e cittadini. Il dramma che vivono i dipendenti De Tomaso non è solo loro, ma è di tutta la comunità perché una venetuale chiusura di quella azienda metterà in difficoltà Torino e la sua provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Tomaso, richieste delucidazioni all'assessore Porchietto

TorinoToday è in caricamento