Domenica, 19 Settembre 2021
Economia

Roberto Di Maulo, Fismic: "Cgil, Cisl e Uil difensori dei privilegi"

Il segretario generale Fismic ha dichiarato di non appoggiare l'ipotesi di sciopero generale ventilata dai sindacati principali. Nei prossimi giorni nove congressi zonali

 

"Mentre il governo sta tentando con la spending review di evitare l'ulteriore aumento dell'Iva che sarebbe esiziale per la nostra situazione economica e produttiva, Cgil, Cisl e Uil interpretano perfettamente il ruolo di conservatori delle posizioni di privilegio e parlano di sciopero generale per difendere i funzionari statali e la spesa improduttiva".
 
Lo ha dichiarato Roberto Di Maulo, segretario generale Fismic, nell'intervento al congresso zonale di Mirafiori a Torino. Nei prossimi giorni si svolgeranno nove congressi zonali e uno provinciale. "La Fismic - ha aggiunto - non parteciperà a iniziative di lotta che abbiano come scopo la difesa dei privilegi degli statali".
 
(fonte ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Di Maulo, Fismic: "Cgil, Cisl e Uil difensori dei privilegi"

TorinoToday è in caricamento