menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saldi estivi, le vendite non decollano: "Peggio del 2012"

Nonostante i saldi estivi, l'Ascom segnala che dopo i primi 10 giorni di saldi c'è stato un calo delle vendite compreso tra il 5% e il 10% rispetto all'anno passato, il 2012

Il primo giorno di saldi si erano registrate molte vendite, soprattutto nei negozi del centro torinese. Per i negozianti sembrava essere l'inizio di un periodo di saldi positivo, invece non è proprio così.

Le vendite non decollano e a rimetterci maggiormente sono i negozi di abbigliamento. Il dato è stato reso noto dall'Ascom, che segnala dopo i primi 10 giorni di saldi un calo delle vendite compreso tra il 5% e il 10% rispetto al 2012.

"Lo scontrino medio - ha detto Francesco Cena, presidente del Sindacato Abbigliamento Ascom - lo scorso anno si aggirava sui 90 euro, quest'anno pensiamo si sia dimezzato. Speriamo comunque di recuperare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento