Economia

Imposta sulla gestione dei rifiuti: approvato il piano finanziario

Il costo complessivo della Tari è di oltre 200 milioni di euro, con una spesa di esercizio scesa di 200 mila euro rispetto all’anno scorso

In Sala Rossa è stato approvato il piano finanziario 2015 per la copertura integrale dei costi relativi alla gestione dei rifiuti urbani e degli assimilati (Tari). E’ stato evidenziato come i costi complessivi per il servizio alla luce degli obiettivi di investimento e di raccolta differenziata espressi nella relazione allegata al piano è di 205.789.143 euro.

“Rispetto allo scorso esercizio la spesa del servizio è scesa di circa 200.000 euro - ha detto l’assessore al Bilancio Gianguido Passoni -, avviando un percorso di riduzione del costo complessivo”.

Le tariffe della tassa rifiuti per l’anno 2015 saranno determinate in un successivo provvedimento che dovrà essere esaminato e approvato dal Consiglio comunale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imposta sulla gestione dei rifiuti: approvato il piano finanziario
TorinoToday è in caricamento