rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Economia Centro / Via Po

Tassisti in corteo a Torino bloccano via Po: chiedono più tutele

Al presidio hanno aderito in 200 circa

Hanno bloccato via Po per una ventina di minuti, a farlo questa mattina circa duecento tassisti torinesi che hanno aderito allo sciopero nazionale indetto dai sindacati. Alla base della loro protesta la richiesta di una maggiore regolamentazione del settore. 

Sono scesi in strada in tutta Italia per portare avanti le loro istanze: chiedono che vengano normate tutte le app. Sostanzialmente, lamentano che il personale che opera per conto delle applicazioni digitali fa il loro stesso lavoro, hanno spiegato i tassisti in piazza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassisti in corteo a Torino bloccano via Po: chiedono più tutele

TorinoToday è in caricamento