rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Economia Collegno

Asili nido, a Collegno fondo regionale per avere tariffe agevolate

Duecentomila euro messi a disposizione per consentire alle famiglie di accedere al servizio degli asili nido privati a tariffe agevolate

Il Comune di Collegno ha ottenuto un importante finanziamento dalla Regione Piemonte per quanto riguarda il delicato tema degli asili nido. Saranno, infatti, messi a disposizione 200 mila euro per ridurre le liste d'attesa degli asili nido comunali, dando priorità ai bambini di età compresa fra i due e i tre anni d'età. Il fondo, pari a circa 50 posti complessivi, sarà utilizzato per l'accreditamento e il convenzionamento di posti presso gli asili nido privati nel territorio comunale e, subordinatamente, nel territorio provinciale.

Il fondo permetterà alle famiglie di risparmiare sugli asili nidi privati, grazie a tariffe convenzionate e agevolate, e pagare come se fossero asili nido comunali. Il tutto presentando l'Isee. e famiglie in lista d'attesa saranno pertanto contattate dagli uffici comunali. "Si tratta - spiega il sindaco di Collegno (Torino) Silvana Accossato - di un segnale molto positivo che riusciamo a dare ai nostri cittadini, in un tempo segnato da grandi incertezze sia per gli enti sia per le famiglie. Un impegno concreto volto a favorire proprio le famiglie e in particolare le donne che lavorano".


(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asili nido, a Collegno fondo regionale per avere tariffe agevolate

TorinoToday è in caricamento