Camera di commercio, carrello della spesa più ricco per i torinesi

In crescita il commercio online

I torinesi spendono di più. A dirlo l'indagine della Camera di Commercio che rivela per le famiglie locali, nel 2018, una spesa mensile di 2541 euro: numeri in lieve aumento - +0,2% - rispetto al 2017, i più alti degli ultimi dieci anni. I dati si riferiscono a un campione di 240 famiglie torinesi.

"Per la prima volta monitoriamo le differenze di consumo dovute alla diversa condizione economia delle famiglie, che impattano su tipologie di spesa come salute e abbigliamento", spiega il presidente Vincenzo Ilotte. Solo il 20% delle famiglie autosufficienti riesce ad accantonare parte del proprio reddito contro il 74% delle famiglie benestanti.

I nuclei autosufficienti spendono 69 euro in meno in vacanze e fino a 99 euro in meno per cure sanitarie. In crescita il commercio on line, il ricorso al pagamento rateale e gli acquisti di beni di seconda mano.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno nella notte: bruciano cataste di carta nella ditta, le ceneri volano sui balconi

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento