menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ripartono i consumi in Piemonte, bene il mercato dell'auto

I dati dell'Osservatorio di Findomestic Banca confermano una piccola ripresa nel 2015. Leggera crescita del reddito pro capite, male il mercato dell'informatica

Ripartono i consumi in Piemonte. A dirlo è l'Osservatorio di Findomestic Banca secondo cui, nel 2015, il reddito pro capite per abitante è stato pari a 20.782 euro, lo 0,8% in più rispetto al 2014.

A trainare la, seppur leggera, ripresa è stato il mercato dell'auto. E' infatti in aumento il consumo di auto nuove: 1,46 milioni di euro, circa il 16% in più, anche se i piemontesi preferiscono ancora spendere nell'acquisto di vetture usate, avendo speso nell'anno appena trascorso 1,57 milioni di euro, il 5,9% in più rispetto al 2014.

Per gli elettrodomestici grandi e piccoli la spesa è stata pari a 362 milioni, con un +8,8% rispetto al 2014, mentre hanno fatto registrare una flessione i prodotti informatici, con una spesa di 157 milioni e un saldo negativo di -6,5.

La provincia più ricca della regione è Biella che, con un reddito di 22.550 euro per abitante, è anche la settima a livello nazionale, mentre Torino è seconda con 21.642 euro. Ultima posizione per il Verbano Cusio Ossola, con un reddito di 17.387 euro per abitante. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento