rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Economia Cenisia / Via Cesana, 78

Nuova insegna per il supermercato che diventa Conad: le novità

Ex Auchan

Quello di via Cesana 78 a Torino è il primo Auchan del Piemonte a cambiare insegna e diventare un supermercato Conad, entrando in tal modo nell’orbita dell’insegna a seguito dell’accordo sottoscritto per l’acquisizione delle attività di Auchan Retail Italia. 
 
“La ristrutturazione del punto di vendita di via Cesana – il primo punto vendita del gruppo Auchan a cambiare insegna in Piemonte – è il primo atto delle nuove politiche di crescita e sviluppo intraprese da Conad Nord Ovest sul territorio torinese e piemontese”, dichiara l’amministratore delegato di Conad Nord Ovest Ugo Baldi.

Il Conad di via Cesana si sviluppa su 1.500 mq di superficie di vendita: sono presenti tutti i reparti e sono stati mantenuti gli impegni occupazionali nella nuova gestione (60 gli addetti). Il supermercato dispone di 10 casse – di cui 5 normali e 5 self – e di un parcheggio con 125 posti auto (di cui 2 dedicati ai disabili e 2 alle neo mamme).

Vengono accettati i ticket restaurant e, a breve, sarà presente il servizio di pagamento con buoni digitali sui prodotti mutuabili gluten free. Il punto di vendita è aperto con orario continuato da lunedì a sabato, dalle 8 alle 21; la domenica dalle 8 alle 20.

Supermercato Conad via Cesana a Torino

Il supermercato Auchan di via Cesana a Torino è il primo in Piemonte ad essere diventato Conad. In Italia si prevedono altri cambi di insegna. Per i sindacati nella trattativa non sono state fornite certe garanzie indispensabili richieste e per questo sono in programma iniziative di protesta come uno sciopero nazionale (protesta davanti al Ministero dello Sviluppo Economico) in programma il 30 ottobre per l’intero turno di lavoro. Le lavoratrici e i lavoratori dei punti vendita della provincia di Torino effettueranno un presidio dalle 10.30 alle 12.30 in piazza Castello a Torino davanti alla Prefettura.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova insegna per il supermercato che diventa Conad: le novità

TorinoToday è in caricamento