Martedì, 21 Settembre 2021
Economia

Città della Salute: Balduzzi non fa promesse, progetto a rischio?

I finanziamenti governativi per la Città della Salute sono legati alla presentazione del progetto da parte della Regione Piemonte. Lo ha detto in serata il ministro della salute Renato Balduzzi

Si è parlato anche del progetto "Città della Salute" ieri sera con il ministro della salute Renato Balduzzi, in visita a Torino. "Non ho l'abitudine di fare promesse senza basi concrete: quando verrà presentato il progetto si potrà verificare il piano finanziario reale. In questo momento dire 'i fondi ci sono' o 'i fondi non ci sono' è perlomeno una semplificazione".

Finanziamenti governativi collegati strettamente con il progetto piemontese. Come ha sottolineato Balduzzi, intervenuto insieme all'assessore alla sanità Paolo Monferino a un convegno organizzato da Progett'Azione, "si sta aspettando che la Regione Piemonte presenti i progetti definitivi" anche perché questa è la base per accedere alla piattaforma dei finanziamenti.


"Stiamo terminando di rispondere ai quesiti che ci sono stati posti dai ministeri della salute e dell'economia - ha detto ancora l'assessore Monferino -: ne mancano ancora tre o quattro, che saranno chiariti prima della fine di luglio. Quindi il progetto andrà al vaglio di un organismo chiamato 'nucleo di valutazione'. E se l'esito sarà positivo il lavoro entrerà nel novero di quelli che dovrebbero avere diritto ai finanziamenti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città della Salute: Balduzzi non fa promesse, progetto a rischio?

TorinoToday è in caricamento