menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Car sharing elettrico, chiude Blue Torino: al suo posto arriva Leasys con la Fiat 500E

Il 2019 non è stato un anno positivo per la società francese che in città opera da 5 anni

Dopo 5 anni, Blue Torino chiude. Il car sharing elettrico del gruppo francese Bolloré presente con 430 punti di ricarica in città, si arrende e al suo posto - con circa 500 veicoli elettrici - arriva Leasys (Fca Bank), pronta a entrare in servizio già da gennaio. Anche il Comune di Torino ha detto sì al passaggio di consegne. La società di noleggio del gruppo Fca acquisisce dunque l'intera attività di Blue Torino con tutta l'infrastruttura - auto escluse che verranno rivendute sul mercato dell'usato in Francia - e si ripromette di portare nel giro di un anno, sul territorio sabaudo, 550 colonnine di ricarica e più di 560 parking dedicati. 

Stavolta però, il servizio - che Leasys ha in piano di sviluppare, dopo Torino, Milano e Roma, in tutta Europa - sarà free floating, mentre con Blue Torino il parcheggio era fisso nelle aree apposite. Il tutto è un'ottima occasione per mettere in pista la nuova Fiat 500E targata LeasyGo. La società aggiunge così un importante tassello al progetto di rivoluzione della mobilità sostenibile inaugurato con il primo Leasys Mobility Store completamente elettrificato d’Italia, presso l’aeroporto di Torino Caselle, e proseguito di recente con il lancio del servizio di car sharing di LeasysGO

Perdite per 15 milioni di euro

Il declino di Blu Torino era nell'aria da tempo. Nel 2019 la società Bluecar, primo modello di servizio elettrico d'Europa, solo sul territorio torinese, a fronte di 700mila euro di ricavi, ha accantonato ben 15 milioni di perdite. Lo stabilimento di Bairo Canavese, dove nascevano i veicoli, aveva cessato la produzione dall'inizio del 2020. Ma non va male solo nel capoluogo piemontese: Blucar infatti sta ritirando i suoi servizi un po' ovunque. Prima di Torino, la società è andata in crisi a Parigi, poi Singapore, Indianapolis e anche Los Angeles.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento