Economia Centro / Via Carlo Alberto, 35

"Carlo e Camillo” è realtà, aperto il bistrot nel cuore di Torino

Carlo e Camillo sono il Re Carlo Alberto e Camillo Benso Conte di Cavour

Foto di Silvia Lanza

“Carlo e Camillo”, il bistrot del ristorante Carignano e dell'hotel Sitea, è realtà da martedì 8 agosto. Fabrizio Tesse, chef stellato de la “Locanda di Orta” e chef del “Ristorante Carignano”, coordina la cucina mentre alla guida dei fornelli c’è lo storico chef resident del ristorante Carignano Ruggero Rolando.

tesse e rolando ristorante carlo e camillo-2

Il nome scelto fa riferimento alla collocazione del locale, all'angolo tra le vie "Carlo" Alberto e "Camillo" Benso Conte di Cavour. In questo angolo sabaudo trae ispirazione la filosofia del bistrot che è aperto tutti i giorni dalle 12 alle 24 per il pranzo, il tè del pomeriggio, l’aperitivo e la cena.

Non mancano i gusti e i sapori tipici del Piemonte, le grandi insalate, i panini, i tramezzini e le torte proprio di “Carlo” e di “Camillo”, nate dalla ricerca dei gusti dei due protagonisti a cui il ristorante fa riferimento.

Si “gioca” in cucina con la raffinatezza del gusto di Re Carlo Alberto e la passione per la buona cucina del conte Camillo Benso e alcune portate sono declinate nelle due versioni, quella di Carlo e quella di Camillo, ma sempre nel segno della tradizione.   

Tutti i piatti della carta possono essere acquistati anche per asporto perché “Carlo e Camillo” è anche una bottega gastronomica.

ristorante carlo e camillo 1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Carlo e Camillo” è realtà, aperto il bistrot nel cuore di Torino

TorinoToday è in caricamento