Economia

Centri commerciali riaperti nel weekend: le principali novità a Torino e in provincia

Tutti i principali centri pronti alla riapertura nel fine settimana da sabato 22 maggio 2021

Immagine di repertorio

Spostato il coprifuoco dalle 23 alle 5 del mattino, da sabato 22 maggio al via alle prime riaperture. Mentre in montagna sarà possibile rimettere in moto gli impianti di risalita, nel rispetto delle linee guida di settore, più a valle alzano le serrande i negozi presenti nei mercati, centri commerciali, gallerie e parchi commerciali che sono rimasti chiusi per diversi mesi nei fine settimana. Da lunedì 24 maggio, invece, sarà consentita la riapertura delle palestre.

Nel Torinese, nel week-end, negozi aperti nel Centro Commerciale Lingotto, nel Centro Commerciale Green Pea, nel Centro Commerciale Porte di Moncalieri e nel Centro Commerciale Le Fornaci.

Viali Shopping Park ha annunciato che i clienti troveranno aperti tutti i negozi tutti i giorni dalle 9 alle 20 e il Carrefour aperto dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 21 e domenica dalle 8 alle 20.

Dal 22 maggio anche tutte le attività di Settimo Cielo Retail Park saranno aperte anche il sabato, la domenica e giorni festivi con orario 9.30 - 21. Food Court aperta dalle 10 fino alle 23 dal lunedì alla domenica e Festivi. Il Retail park sarà aperto anche il 2 giugno 2021.

Torna ad aprire nel fine settimana anche Mondojuve con i suoi 100 super negozi, 7 megastore, 1 iper e 1 area food (i bar e le ristorazioni con posti a sedere all’esterno effettuano servizio al tavolo a pranzo e a cena. Nei bar e nelle ristorazioni sprovvisti di posti a sedere all’esterno è attivo esclusivamente il servizio d’asporto e delivery). Si consiglia di contattare telefonicamente i ristoranti per info e prenotazioni. Salvo eccezioni, fino alla fine di maggio l'ipermercato Bennet seguirà i consueti orari: lunedì - sabato dalle 8.30 alle 21, domenica dalle 8.30 alle 20. 

Riapre i battenti anche Green Pea: da oggi, 22 maggio, tutti i negozi di Green Pea - il primo Green Retail Park al mondo dedicato al tema del Rispetto e della Sostenibilità, aperto al Lingotto, di fianco al primo Eataly – saranno aperti anche il sabato e la domenica dalle 10 alle 20. Green Pea si estende su 5 piani (ovvero Life, Home, Fashion, Beauty e Otium Pea Club), dedicati a cambiare il rapporto con l’energia, il movimento, la casa, l’abbigliamento e il tempo libero, per una superficie complessiva di 15.000 metri quadri. Nel building si trovano 66 negozi, un museo, 3 luoghi di ristorazione, una piscina, una spa e un club dedicato all’Ozio Creativo. In totale, 72 luoghi di Bellezza e Rispetto in cui scoprire prodotti studiati per durare a lungo e che, giunti a fine vita, si possano riutilizzare o riciclare"

Torino Outlet Village tornerà ad accogliere i suoi ospiti il sabato e la domenica dalle 10 alle 21 e in settimana dalle 10 alle 20. A tutela di ospiti e dipendenti verranno mantenute le limitazioni adottate fino ad ora per la sicurezza sanitaria. Per festeggiare la riapertura durante il fine settimana, Torino Outlet Village ha pensato ad un’iniziativa: fino al 23 maggio i clienti potranno approfittare della promozione Spring Summer Black Week con sconti fino al -40% nei negozi aderenti, su articoli selezionati. Inoltre, Torino Outlet Village ha attivato il servizio di “PRIORITY ENTRY” che permette di prenotare in anticipo, attraverso il sito internet, il giorno e l’orario di ingresso nei negozi scelti al fine di evitare eventuali attese. Le prenotazioni potranno essere effettuate anche all’interno del Village, inquadrando con il telefono uno speciale QR code posizionato sulle vetrine di ogni negozio, così da accedere al sistema di prenotazione online.
 
Aperti da sabato 22 maggio anche tutti i negozi presenti nella Galleria di Le Gru. Le Gru è il più grande centro commerciale in Piemonte e uno dei più estesi in Italia, con oltre 12 milioni di presenze l’anno e una media di 35.000 al giorno, con picchi di 65 / 70.000 nei fine settimana o durante le festività. “Siamo lieti di poter tornare ad una totale apertura della nostra galleria, ristabilendo un legame più diretto con la clientela e proponendo, nel totale rispetto di tutte le norme di igiene e sicurezza previste, un’offerta sempre più ricca di servizi ed iniziative che vanno oltre allo shopping - dice Davide Rossi, direttore di Le Gru-. Riaffermiamo con forza, anche attraverso la campagna di comunicazione, il ruolo attivo del Centro nei confronti della comunità di cui è parte, come dimostrato anche dalla recente apertura dell’hub vaccinale con l’innovativa modalità drive-in, primo esempio di questo genere in Piemonte, o dalle promozioni legate alle nostre Gift Card che regalano i biglietti dei più importanti musei e enti culturali locali, o da Gallerie da Re, un contenitore di iniziative che per tre mesi promuoverà e valorizzerà il territorio piemontese attraverso una mostra fotografica, intrattenimenti e dei giochi per tutta la famiglia”. 

Calendario prossime riaperture, il riepilogo della Regione Piemonte:

  •  Dal 1° giugno sarà possibile consumare cibi e bevande all’interno dei locali anche oltre le 18, fino all’orario previsto per rispettare il coprifuoco 
  •   Dal 1° giugno all’aperto e dal 1° luglio al chiuso, sarà consentita la presenza di pubblico, nei limiti già previsti (25 per cento della capienza massima, con il limite di 1.000 persone all’aperto e 500 al chiuso), per tutte le competizioni o eventi sportivi (non solo per quelli di interesse nazionale)
  •  Anticipata al 15 giugno la riapertura al pubblico di parchi tematici e di divertimento
  • Dal 15 giugno saranno possibili, anche al chiuso, le feste e i ricevimenti successivi a cerimonie civili o religiose, tramite uso della “certificazione verde”
  •  Dal 1° luglio sarà nuovamente possibile tenere corsi di formazione pubblici e privati in presenza
  •  Dal 1° luglio sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò potranno riaprire al pubblico
  •  Dal 1° luglio saranno di nuovo possibili le attività di centri culturali, centri sociali e centri ricreativi
  •  Dal 1° luglio potranno riaprire le piscine al chiuso, i centri natatori e i centri benessere, nel rispetto delle linee guide e dei protocolli

1 ap-23 ap-22 ap-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri commerciali riaperti nel weekend: le principali novità a Torino e in provincia

TorinoToday è in caricamento