Giovedì, 21 Ottobre 2021
Economia

BasicNet: il gruppo torinese cresce, +14% di vendite nel 2011

Il gruppo Basicnet cresce sui mercati internazionali e chiude il 2011 con un aumento del 14,8% delle vendite aggregate dei prodotti con i marchi Kappa, Robe di Kappa, Superga, Kappa-Way, Jesus Jeans, Anzibesson, Sabelt e Lanzera

La crisi non si sente in casa BasicNet. Il gruppo di Marco Boglione ha chiuso il 2011 con un aumento del 14,8% delle vendite dei prodotti marchiati Kappa, Robe di Kappa, Superga, Kappa-Way, Jesus Jeans, Anzibesson, Sabelt e Lanzera. La crescita riguarda tutti i mercati. in particolare +68% Asia e Oceania, +22% Medio Oriente e Africa, +3,4% Europa e +2,5% Americhe.

Complessivamente le vendite aggregate effettuate dai licenziatari nel mondo sono aumentate a 422 milioni di euro, mentre il fatturato consolidato è sceso da 164 milioni del 2010 a 160 milioni. La previsione di un utile netto 2011 superiore a 8 milioni di euro (era pari a 8,5 milioni nel 2010) mentre ebitda è superiore a 20 milioni di euro (23 milioni).


Nell'anno appena concluso 78 nuovi punti vendite con insegne del gruppo sono stati aperti e le vendite dei negozi monomarca sono cresciute del 20%.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

BasicNet: il gruppo torinese cresce, +14% di vendite nel 2011

TorinoToday è in caricamento