Domenica, 13 Giugno 2021
Economia

Firmato l'accordo Google-Fca: l’auto senza conducente sarà Chrysler

Tali veicoli hanno il potenziale per prevenire 33.000 morti all'anno sulle strade americane

Google e Fiat Chyrsler Automobiles hanno annunciato la firma dell’accordo che prevede una collaborazione per sviluppare un progetto sulle automobili senza pilota. Dopo giorni di indiscrezioni, martedì pomeriggio alla chiusura di Wall Street è arrivata la conferma ufficiale. Fca fornirà ad Alphabet (la casa madre di Google) 100 dei nuovi minivan Chrysler Pacifica Hybrid che saranno usati per i test.

"Inizialmente Fca creerà 100 automobili in esclusiva per la tecnologia di guida autonoma di Google", si legge nella nota del gruppo guidato da Sergio Marchionne. "Entrambe le aziende - si legge nel comunicato stampa - sposteranno parte dei loro team di ingegneri in un laboratorio a sudest del Michigan per accelerare lo sviluppo, i test e la creazione delle Chrysler Pacifica autonome".

I veicoli daranno una spinta in avanti al progetto lanciato da Google sette anni fa, mentre per Fca saranno un'opportunità fondamentale per mettersi in vantaggio sui suoi avversari nella trasformazioni di vetture tradizionali in autonome. Ma si tratta anche della prima volta in cui Google ha deciso di condividere le sue ricerche e le sue scoperte con un'azienda che produce auto. 

Nel comunicato, Fca sottolinea anche i benefici in termini di sicurezza dei veicoli senza conducente. "Hanno il potenziale per prevenire 33.000 morti all'anno sulle strade americane, il 94% dei quali sono causati da errori umani”. Mentre i veicoli autonomi di Google sono testati sulle strade di quattro città americane, i minivan di Fca per ora saranno provati sulla pista del laboratorio californiano di Google e poi verranno anch'essi messi sulle strade pubbliche.
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firmato l'accordo Google-Fca: l’auto senza conducente sarà Chrysler

TorinoToday è in caricamento