Economia

Inflazione a Torino: aumentano i prezzi di frutta e verdura

A dicembre i prezzi al consumo hanno segnato +0,4% rispetto al mese precedente e +0,7% rispetto a dicembre 2012. Il tasso annuo d'inflazione è di +1,1%. Tra i rialzi maggiori la verdura e la frutta

La crisi economica non si arresta e i prezzi continuano a lievitare. Questo è quello che emerge dai prezzi al consumo di dicembre 2013 diramati quest'oggi.

Dicembre 2013, rispetto al mese precedente, ha visto un rialzo dei prezzi dello 0,4%. Addirittura dello 0,4% rispetto ad un anno fa. I prezzi dei prodotti acquistati con maggiore frequenza registrano +0,7% sul mese precedente e +1,3% sull'anno precedente.

Il tasso annuo d'inflazione (media anno 2013/media anno 2012) per Torino è di +1,1%. Tra i rialzi maggiori la verdura(+7,9%),la frutta(+2,2%),la raccolta rifiuti (+22,9%),il trasporto aereo (+9,2%),i pacchetti vacanza (+8,2%). Giochi e giocattoli invece -2,5%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inflazione a Torino: aumentano i prezzi di frutta e verdura

TorinoToday è in caricamento