Economia

Gtt: da febbraio scatta l'aumento del costo del biglietto

Arriva un rincaro pesante per i cittadini torinesi, quello del prezzo dei biglietti per i mezzi pubblici. Da febbraio una corsa costerà 1,50 contro l'euro attuale, però aumenterà il tempo di validità

Questa mattina la Giunta comunale ha approvato l'aumento del costo del biglietto per i mezzi pubblici Gtt, che presumibilmente entrerà in vigore dal primo febbraio 2012. Un aumento di 50 centesimi che riguarderà tram, bus e metropolitana, giustificato con l'estensione del tempo di validità da 70 a 90 minuti. Considerando poi la necessità crescente di una strategia unitaria di governo della mobilità nell’area metropolitana si è introdotto un unico carnet valido per le tratte urbane e suburbane al prezzo di 6 euro e 50 centesimi per 5 corse e 17 euro e 50 per 15, con un costo per ogni corsa rispettivamente di 1 euro e 30 e di un euro e 17. Anche il biglietto giornaliero, 5 euro per una durata di 24 ore, sarà valido sull’’intero percorso e sono previsti nuovi biglietti validi 48 o 72 ore al prezzo rispettivo di 7 euro e 50 e 10 euro.


Inoltre nascono nuovi biglietti per due e tre giorni e il giornaliero sarà valido sull'intera rete urbana e suburbana. Riorganizzato anche il piano tariffe con la divisione in tre zone: ci sarà in futuro un costo orario di 2 euro per la ZTL, di 1 euro e 50 centesimi per l’area limitrofa e di 1 euro nelle zone più periferiche: per queste ultime, nelle vie ad alta densità commerciale e per favorire la rotazione, si applicherà la tariffa di 1 euro e 50. Nessuna modificazione per gli abbonamenti per i residenti, il cui costo è di 40 euro annui, mentre sono allo studio forme di agevolazione o gratuità per le zone limitrofe agli ospedali negli orari di visita ai pazienti ricoverati. La delibera lascia invariate le tariffe dei parcheggi “in struttura”, con l’eccezione di “Valdo Fusi”, “Re Umberto”, “Santo Stefano” ed “Albarello – Cittadella” il cui costo orario diurno varia da 1,30 a 1,50 euro. Non c'é stato alcun ampliamento, infine, delle zone a strisce blu con parcheggi a pagamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gtt: da febbraio scatta l'aumento del costo del biglietto

TorinoToday è in caricamento