Palazzo Civico vende: arriva un milione dall'ultima asta immobiliare

Il Comune aveva messo in vendita 25 beni tra alloggi, terreni e fabbricati industriali dismessi. Nessuna offerta è stata invece presentata per i lotti più grandi, come l’area ex Isim di corso Francia 430

Cinque i lotti aggiudicati per un valore complessivo di un milione di euro: è l’esito dell’ultima asta immobiliare indetta dal Comune di Torino e con la quale Palazzo civico aveva messo in vendita 25 beni tra alloggi, terreni e fabbricati industriali dismessi.

Ieri mattina l’apertura delle buste e l’esame delle offerte pervenute per quattro alloggi (l’appartamento al primo piano di uno stabile in via Santa Giulia 7, quelli al terzo piano di via Palazzo di Città 14 e al piano rialzato di via Susa 30 e uno dei due appartamenti al primo piano di corso Orbassano 221) e per un terreno in strada del Francese.

Nessuna offerta è stata invece presentata per i lotti più grandi, come la palazzina liberty di via Principi d’Acaja 12, l’area ex Isim di corso Francia 430, il capannone di via Cumiana angolo corso Peschiera, l’ex asilo di strada Calleri e una delle maniche dell’ex Incet, peraltro già senza acquirenti nella precedente asta.

“Il difficile periodo che attraversa il mercato immobiliare – sottolinea l’assessore al Bilancio e al Patrimonio, Gianguido Passoni - non agevola certo la vendita degli immobili pubblici che hanno maggiori dimensioni mentre, nonostante la situazione tutt’altro che favorevole per il settore e come ha dimostrato l’esito dell’asta, non scende l’interesse dei cittadini per le proprietà comunali più piccole”.

La prossima settimana è prevista l’indizione di una nuova asta immobiliare per mettere in vendita due terreni: uno in via Caraglio con il vincolo della costruzione su di esso di una residenza sanitaria per anziani oppure di una struttura, pure questa residenziale, riservata a studenti universitari e un altro in via Pinelli per la realizzazione di un parcheggio in sottosuolo e di un basso fabbricato da destinare a servizi privati.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Sciopero mezzi pubblici venerdì 24 gennaio: i dettagli

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento