Economia

Aviospace, in programma 50 nuove assunzioni a Torino

Gli ingegneri del centro ricerca Aviospace, presso il Politecnico, diventeranno presto 70, 50 in più di quelli attualmente impegnati. E' quel che emerge da un convegno che si è svolto stamattina

Buone notizie per il mondo del lavoro a Torino. Gli ingegneri del centro ricerca Aviospace, società del gruppo franco tedesco Astrium specializzata nel settore spaziale, che è insediata presso il Politecnico di Torino, diventeranno presto 70, 50 in più di quelli attualmente impegnati. Il dato emerge dal convegno 'Veicoli e tecnologie per il trasporto e l'esplorazione spaziale', svoltosi oggi proprio al Politecnico.  

Maurizio Gamba, amministratore delegato di Aviospace: "Il nostro obiettivo è quello di inserirci in maniera sinergica nel contesto nazionale, con una strategia tesa a consolidare la già forte competenza italiana nel settore, per assicurarci un ruolo importante nell'ambito delle future iniziative". Tra queste, la candidatura del Piemonte a Distretto nazionale dell'aerospazio che, come ha spiegato Dario Moncalvo, membro del Comitato Distretto Aerospaziale Piemonte, "si sta sviluppando con la conclusione della 'fase 1' del progetto, che ha visto un investimento di 30 milioni di euro che ne hanno attivati 51 sui tre progetti della piattaforma: veicoli civili senza pilota, motori areonautici ecocompatibili, tecnologie per l'esplorazione spaziale". Il Piemonte è intanto all'opera per ottenere il riconoscimento di polo aerospaziale da parte del Miur, che ha già siglato un accordo con la Regione Lombardia.

Il futuro sembra sorridere al settore. Aviospace ha pianificato diverse iniziative di ricerca e sviluppo in vari comparti del settore aerospaziale, e ha l'ambizioso obiettivo di raggiungere un fatturato di 35-40 milioni di euro nei prossimi 5 anni. Francesco Profumo, rettore del Politecnico di Torino, esprime soddisfazione: "La collaborazione tra l'ateneo e la società é un esempio di integrazione che conferma la validità del 'modello Torino', dove ricerca privata e pubblica si integrano". Assunzioni 2017

Fonte: Ansa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aviospace, in programma 50 nuove assunzioni a Torino

TorinoToday è in caricamento