Domenica, 24 Ottobre 2021
Economia

Arenaways, secca smentita di Ariva-Deutsche Bahn: "Nessun interesse"

Le offerte si conosceranno solo il 19 ottobre, ma ieri Giuseppe Arena aveva reso noto che la tedesca Deutsche Bahn, attraverso la controllata britannica Arriva, era in corsa per la società piemontese

Arenaways, la compagnia ferroviaria privata, operativa inizialmente sulla linea Torino-Milano, è stata dichiarata fallita, ma l'amministratore delegato ha sempre detto di voler far tornare i "suoi" treni a viaggiare. Sembra tuttavia priva di fondamento l'ipotesi che negli scorsi giorni prospettava un interesse del gruppo britannico Arriva, controllato dalle ferrovie tedesche Deutsche Bahn.

"Nessun interesse, al momento, del gruppo Arriva Deutsche Bahn per l'acquisizione dalla procedura fallimentare di Arenaways, la società ferroviaria privata attualmente in esercizio provvisorio". Lo afferma Marco Piuri, amministratore delegato di Arriva Italia. Piuri, in una nota, sottolinea che "non è stata ancora pubblicata dal curatore nessuna comunicazione relativa a un'asta fallimentare e pertanto - ribadisce - non può esserci alcun interesse".

Ieri, il fondatore e amministratore delegato di Arenaways, Giuseppe Arena, nonostante la mancanza di notizie ufficiali (le offerte si conosceranno solo il 19 ottobre) aveva reso noto che la tedesca Deutsche Bahn, attraverso la controllata britannica Arriva, è in corsa per la società ferroviaria piemontese. "Il gruppo Arriva Deutsche Bahn - conclude Piuri - si riserva di ricorrere alle vie legali nei confronti di chiunque abbia diffuso o diffonderà notizie in tal senso".


(ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arenaways, secca smentita di Ariva-Deutsche Bahn: "Nessun interesse"

TorinoToday è in caricamento