Alitalia, in aumento del 7% i voli intercontinentali verso Cile e Messico

Santiago del Cile (dal primo maggio) e Città del Messico (dal 16 giugno)le nuove mete. Tornano Los Angeles e Chicago

Il Sudamerica piace agli italiani, se è vero che Santiago del Cile e Città del Messico saranno le nuove destinazioni per i voli intercontinentali. Nell'estate 2016 continuerà a crescere l'offerta Alitalia, con un aumento del 7% per i volti oltre Oceano. A spiegarlo è proprio la stessa compagnia aerea, sottolineando che la crescita è legata "alle destinazioni

Santiago del Cile (dal primo maggio) e Città del Messico (dal 16 giugno). E al rafforzamento dei collegamenti per Seul e al ritorno dei voli su Los Angeles e Chicago". Ma non finisce qua perché il programma estivo "prevede oltre 4.400 voli settimanali verso 70 destinazioni nel mondo e 27 in Italia". 

La società "potenzierà anche i collegamenti interni, avvicinando ancora il Nord e il Sud del Paese: dal primo maggio sarà inaugurato un volo quotidiano diretto tra Bologna e Catania e sempre dalla città emiliana saranno attivi ad agosto quattro collegamenti settimanali per la Calabria". Sulla rete nazionale, inoltre, ci saranno più collegamenti da Torino verso Napoli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Multato in auto dopo mezzanotte. "Ma sono un papà separato, andavo da mia figlia che stava male"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Follia a Nole: scatta alcune fotografie col cellulare, ma poco dopo la obbligano a cancellarle

Torna su
TorinoToday è in caricamento