Martedì, 21 Settembre 2021
Economia

Affitti in nero durante le Olimpiadi del 2006: 91 proprietari individuati

Novantuno proprietari di case nella zona delle 'Montagne Olimpiche' del Piemonte sono stati individuati dalla Guardia di Finanza in quanto hanno affittato i propri immobili in nero durante il periodo delle Olimpiadi invernali

Un reddito non dichiarato superiore ai 230 mila euro. E' quello non dichiarato da alcuni proprietari di immobili nella zona delle "Montagne Olimpiche" piemontesi, scoperti da un'indagine condotta dalla Guardia di Finanza.


Si parla di affitti in nero con pagamento in contanti: era questo il modus agendi per dare in locazione gli appartamenti a parenti di atleti, addetti ai lavori o semplici appassionati, durante le Olimpiadi di Torino 2006. I contratti esistevano, ma gli affitti venivano pagati in contanti in modo da sfuggire al fisco. Durante le indagini 91 proprietari sono stati scoperti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affitti in nero durante le Olimpiadi del 2006: 91 proprietari individuati

TorinoToday è in caricamento