Domenica, 26 Settembre 2021
Economia

Accordo raggiunto tra Fiat e Cnh, nuova società quotata in borsa

Nei prossimi giorni sarà definito l'accordo. La fusione tra Cnh e Fiat Industrial vedrà Richard Tobin presidente della società quotata a New York e a Milano

Entro domenica l'accordo di fusione tra Cnh e Fiat Industrial sarà ufficiale. Il parere favorevole sull'ultima offerta del Lingotto è arrivato dallo Special Committee, il comitato super partes costituito dal cda di Cnh, poche ore prima dello scadere del termine posto da Torino. "Siamo soddisfatti, ma resta del lavoro da completare", ha commentato Sergio Marchionne, numero uno di Industrial.

Fondamentale per la buon uscita della trattativa è stato il ritocco al rialzo del 25% della proposta di Fiat Industrial, con la maxicedola da 10 dollari che consente l'incasso anticipato di una parte significativa del valore dell'operazione. Fiat Industrial, di cui Exor, holding del gruppo Agnelli, detiene il 30,5%, ha indicato la propria intenzione di rinviare l'incasso del dividendo sull'88% delle azioni Cnh di sua proprietà per preservare il capitale del gruppo nel periodo, fino al completamento della fusione. Gli azionisti della società Usa riceveranno 3,828 azioni della newco per ciascuna azione Cnh da loro detenuta, gli azionisti di Fiat Industrial ne avranno una per ogni titolo di Fiat Industrial.


La nuova società sarà guidata dall'attuale presidente e eco di Cnh, Richard Tobin, e sarà quotata a New York e a Milano. "Dopo aver lavorato per parecchi mesi con lo Special Committee - ha commentato ancora Marchionne - è davvero gratificante per entrambe le società procedere in questa direzione, che dovrebbe consentire a Cnh di avviare le procedure per pagare il dividendo straordinario agli azionisti di minoranza di Cnh entro la fine di quest'anno e che, in ultima analisi, consentirà loro l'opportunità di partecipare alle prospettive di crescita del terzo produttore mondiale di capital goods".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo raggiunto tra Fiat e Cnh, nuova società quotata in borsa

TorinoToday è in caricamento