Il torinese Alberto Marchetti scelto da Starbucks: nel menu il nitro gelato affogato, il gelato molecolare

Tre esclusivi gusti serviti in anteprima mondiale nella Reserve™ Roastery a Milano

La Reserve™ Roastery a Milano

Una delle grandi novità per l’apertura della prima Starbucks Reserve™ Roastery italiana di Piazza Cordusioa Milano, in programma venerdì 7 settembre, è l’introduzione nel menù di una nuova, inedita referenza: nitro gelato affogato, il gelato molecolare.  

Starbucks ha scelto il maestro gelatiere torinese Alberto Marchetti per realizzare tre esclusivi gusti di gelato, serviti in anteprima mondiale nella Reserve™ Roastery, che verranno preparati freschi al momento dell’ordine con la tecnica dell’azoto liquido. 

Alberto Marchetti, che ha sempre fatto della qualità una ricerca costante, è stato scelto da Starbucks per unire, con la sua esperienza, la tradizione italiana del gelato artigianale al gusto unico del caffè americano per eccellenza. 

Il risultato è una vera e propria esplosione di gusto: ingredienti selezionati e rigorosamente Made in Italy, una gradevole consistenza cremosa e una preparazione scenografica per nitro gelato affogato, che verrà preparato fresco al momento, direttamente di fronte agli occhi dei clienti. 

Tre gli esclusivi gusti molecolari creati da Alberto Marchetti per Starbucks: fiordilatte, crema al caffè e sorbetto al caffè. “Sono onorato – dichiara Alberto Marchetti -  di essere stato scelto da Starbucks per rappresentare il gelato italiano. E’ stato un percorso lungo, iniziato lo scorso dicembre, e lavorare con Seattle e Londra è stato emozionante. Il risultato è un gelato unico con una tecnica sperimentata insieme che, ne sono sicuro, piacerà tantissimo ai clienti della Starbucks Reserve ™ Roastery”.

La Starbucks Reserve ™ Roastery di Milano è la terza Roastery di Starbucks nata nel mondo, dopo Seattle, inaugurata a dicembre 2014, e Shanghai, inaugurata nel 2017. Altre Roastery saranno inaugurate a New York alla fine del 2018 e a Tokyo e Chicago nel 2019.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

Torna su
TorinoToday è in caricamento