rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Economia Vinovo

A Mondojuve arrivano Old Wild West e Pizzikotto

Dal 7 settembre. Impiegate 60 persone

Al nuovo shopping center Mondojuve di Vinovo, che aprirà i battenti il prossimo 7 settembre, arriva anche Cigierre con la sua offerta gastronomica che si sdoppia. Infatti la prima azienda italiana della ristorazione servita sarà presente con due ristoranti: Old Wild West, la nota burger&steak house in stile western e la pizzeria-lifferia Pizzikotto.

Le location e il personale

600 metri e quadri e capienza di 280 persone per Old Wild West e 400 metri quadri per 180 posti a sedere per Pizzikotto - e un’attenta ricerca per la selezione di 60 nuovi collaboratori, tutti residenti nel territorio. Sono infatti 35 per Old Wild West e 25 per Pizzikotto i posti di lavoro disponibili: pizzaioli, addetti al servizio in sala, operatori di cucina e due restaurant manager con il compito di gestire il team di lavoro e l’attività dei ristoranti a essi assegnati. 

Old Wild West e Pizzikotto

La catena Old Wild West con il ristorante di Vinovo raggiunge la quota di 170 insegne in Italia. Debutto piemontese, invece, per Pizzikotto, format nato in Emilia Romagna e acquisito dal gruppo friulano lo scorso anno con l’obiettivo di far conoscere la pizzeria-lifferia in tutta la penisola. Infatti, oltre alle pizze alla napoletana o classiche, preparate con ingredienti bio e lievitazioni lunghe, Pizzikotto propone una vasta scelta di irrinunciabili dessert. Da qui, il termine dialettale emiliano lifferia, attività che propone qualcosa di goloso, di liffo, appunto.

Pizzikotto Mondojuve-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Mondojuve arrivano Old Wild West e Pizzikotto

TorinoToday è in caricamento