menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Comune di Torino: 823 nuove assunzioni in 3 anni di cui 409 nel 2021

1.200 cessazioni stimate. I dipendenti hanno oggi un’età media superiore ai 54 anni

La Giunta comunale, su proposta dell’assessore Sergio Rolando, ha approvato oggi il “Piano del fabbisogno di personale relativo al triennio 2021-2023” e un’ipotesi di attuazione per l’anno 2021. Come fanno sapere da Palazzo di Città, nel corso del prossimo triennio è previsto l’inserimento negli organici della Città di 823 dipendenti, a fronte di oltre 1.200 cessazioni stimate, con un turn over del 69%

“Nell’elaborazione del provvedimento – spiega l’assessore Rolando - si è operato tenendo conto delle necessità che risultano dal Piano di riassetto organizzativo dell’ente, privilegiando una strategia qualitativa delle assunzioni che punta sulle competenze specialistiche e si pone l’obiettivo di assicurare una organizzazione di uffici e servizi efficiente e razionale. Non ultimo tra gli obiettivi del Piano triennale per il personale, quello di ringiovanire una macchina comunale anziana, i cui dipendenti hanno oggi un’età media superiore ai 54 anni”.

Le nuove assunzioni: dettagli

La programmazione del fabbisogno, spiegano da Palazzo di Città, ha preso in considerazione anche le difficoltà emerse durante il 2020 a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid 19, che hanno determinato lo slittamento di numerose procedure selettive e il conseguente incremento di assunzioni che avverranno nel corso del 2021, anno in cui sono previste 409 immissioni in servizio. Le nuove assunzioni riguarderanno tanto l'area dirigenziale quanto quella impiegatizia, dove si procederà all'inserimento in servizio dei 100 Istruttori amministrativi, il cui concorso verrà espletato appena cesserà lo stato emergenziale. Altri inserimenti avverranno nei servizi tecnici, educativi e sociali. Proseguiranno, inoltre, le assunzioni ex legge 68/99 (categorie protette).
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento