Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Via Santhià

Barriera di Milano: restyling in autunno. Nuove Zone 30 e ciclabili

La circoscrizione Sei si prepara ad ospitare un importante cambiamento che ospiterà le borgate Montebianco e Monterosa. In progetto anche nuovi spazi verdi

Spazi pedonali, zone 30 e una nuova ciclabile. Le borgate Montebianco e Monterosa si preparano ad ospitare un importante restyling che prenderà il via con un rallentamento del traffico automobilistico. Il limite massimo di velocità su alcune strade verrà portato ai 30 km/h mentre marciapiedi e aree dedicati ai pedoni verranno ampliate.

Previsti anche numerosi interventi di manutenzione straordinaria, su tutti l’abbattimento delle barriere architettoniche e la revisione dei vecchi impianti d’illuminazione. Progetto sicurezza, inoltre, per gli edifici scolastici del borgo. I tratti di via di fronte alle elementari Pestalozzi e Gabelli verranno dotati di un andamento ad “s” con conseguente rallentamento del traffico.

L’incrocio nei pressi dell’asilo Principessa di Piemonte, inoltre, verrà messo in sicurezza tramite attraversamenti pedonali rialzati. La zona 30 toccherà anche via Santhià, scuola Bobbio, e via Ancina, succursale della scuola Bobbio. La stessa richiesta verrà fatta per corso Vercelli, in zona cascina Marchesa.

Spazi verdi progettati con il Politecnico di Torino, infine, investiranno l’area tra via Cervino e via Banfo. “I lavori inizieranno il prossimo autunno – dichiara la presidente della circoscrizione Sei Nadia Conticelli -. I nuovi interventi renderanno più sicura la Barriera permettendo così, tramite ciclabili e marciapiedi, di unire più facilmente i nostri borghi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barriera di Milano: restyling in autunno. Nuove Zone 30 e ciclabili

TorinoToday è in caricamento