menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scuola d'infanzia Boccia d'Oro

La scuola d'infanzia Boccia d'Oro

Scuola materna invasa dalle zanzare: i genitori ritirano i bambini

Il problema sussiste da almeno 24 ore

Non è stato un buongiorno oggi per una sessantina di famiglie di Moncalieri. Chi infatti ha i bambini che frequentano la scuola d'infanzia Boccia d'Oro, in corso Torino, ha provveduto, di prima mattina, a ritirarli dalle classi a causa di una fastidiosa invasione di zanzare. La pioggia delle settimane scorse ha creato pozze stagnanti, non ancora completamente assorbite, nel giardino e questo, unito al caldo e all'umidità degli ultimi giorni, sicuramente non aiuta. "Il problema in realtà c'era già ieri (martedì 19 giugno, ndr) - ha spiegato una mamma -: abbiamo anche chiesto di spostare i bambini dal dormitorio, vista la presenza di centinaia di zanzare sul muro, ma oggi è anche peggio".

Nelle ultime 24 ore però, la direzione nè gli organi competenti, tempestivamente avvisati dalle stesse famiglie, hanno provveduto a risolvere la situazione.  L'Urp - Ufficio relazioni col pubblico - di Moncalieri ha ricevuto centinaia di segnalazioni e sono stati allertati anche assessori e sindaco. Ma al momento, nulla di fatto. Infatti i genitori che stamattina hanno accompagnato i loro figli a scuola hanno subito notato che la situazione da ieri era peggiorata e chi ha potuto farlo, ha riportato i bambini a casa, anche su suggerimento delle stesse maestre. Certo, per chi invece lavora e non ha avuto la possibilità di andarli a prendere, il disguido di questa mattina si è trasformato in un vero e proprio problema. Le mamme hanno lamentato, già ieri sera, preoccupanti bozzi in varie parti del corpo dei loro piccoli, causati proprio dalle punture di zanzare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento