Cronaca

World Master Games: oggi le prime gare. In città 19mila atleti

Torino e il Piemonte si preparano ad accogliere gli atleti dei World Master Games 2013. In città 19mila atleti, per 104 nazioni rappresentate: un evento da record

Nella morsa del solleone, Torino si prepara a vivere una nuova olimpiade. E non lasciatevi confondere dal nome “World Master Games”: questo evento, che impegnerà Torino e il Piemonte, sarà un’olimpiade a tutti gli effetti; unica differenza: sarà rivolta ad atleti over 35. Ma saranno tanti, tantissimi: ben 19mila, e si porteranno dietro uno strascico di almeno 40mila persone. Una manna, per gli alberghi cittadini, che potranno contare su questo flusso di visitatori insperato. Ma a gioire saranno anche quanto operano nel turismo in mezzo Piemonte, perché non tutti gli eventi dei Master Games saranno organizzati a Torino; molti saranno sparsi in tutta la Regione.

Oggi stesso sono partite le prime gare, di canoa e kayak, sul lago di Candia, mentre sul lago d’Orta si svolgeranno le gare di windsurf. Alba ospiterà il judo, San Francesco al Campo il ciclismo su pista. E tanti altri paesi saranno ancora coinvolti.

Un evento totalizzante, per il Piemonte, festeggiato già stasera a Torino con una grande festa a San Salvario. Ma la vera cerimonia sarà domani, con una parata che, iniziando da piazza Vittorio Veneto alle 19, sfilerà per il centro preceduta ma majorettes e dalla Taurinense. Il grande palco, come all’epoca delle olimpiadi invernali, sarà allestito in piazza Castello. Anche i negozi del centro parteciperanno alla festa di accoglienza per gli atleti. In ogni comune toccato dall'evento si organizzeranno poi feste di accoglienza; come a Candia, dove parteciperà anche il gruppo storico Historia Subalpina.

Saranno i World Master Games da record, perché ben 108 pasi parteciperanno all’evento sportivo. E avremo anche degli atleti da guinnes: come la giapponese Michiko Hamuro, di 94 anni, ma sempre in forma e con l’intenzione di dare il meglio di sé nella disciplina in cui competerà, il nuoto. Per gli uomini, il decano sarà Don Granville, atleta australiano di 90 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

World Master Games: oggi le prime gare. In città 19mila atleti

TorinoToday è in caricamento