Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Regione Piemonte: wi-fi gratuito in Asl ed ospedali entro il 2014

Il progetto presentato dall'assessore alla Sanità Ugo Cavallera e dall'assessore all'Innovazione Gian Luca Vignale prevede una copertura wi-fi e internet nelle strutture sanitarie

Wi-fi gratuito in tutte le Aziende sanitarie regionali : questo è l'impegno che è stato assunto dalla giunta Cota nell'ultima riunione del 2013, su un progetto presentato dall'assessore alla Sanità Ugo Cavallera e dall'assessore all'Innovazione Gian Luca Vignale.

La Regione prevede di estendere entro il 2014 la copertura wi-fi alle aziende sanitarie regionali, attivando almeno una postazione internet in ogni ospedale. La decisione è arrivata dopo i riscontro positivi dell'avvio del wi-fi gratuito in via sperimentale nell'Asl 4 di Torino.

Un progetto che sarà attivato senza costi, inserendo promozioni digitali delle aziende che collaboreranno con le Asl nei siti istituzionali.

"L'estensione del Wi-fi gratuito dal prossimo giugno - spiegano i due assessori - rappresenta un importante passo in avanti sulla strada dell'efficienza dei servizi. E la scelta delle sponsorizzazioni dimostra come la collaborazione tra pubblico e privato possa andare a beneficio della collettività. Il passo successivo sarà portare il Wi-fi gratuito anche all'interno dei reparti ospedalieri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione Piemonte: wi-fi gratuito in Asl ed ospedali entro il 2014

TorinoToday è in caricamento