Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Taranto

Voragine in corso Taranto, Smat chiude la via al passaggio delle auto

Lo scorso fine settimana la terra ha ceduto improvvisamente all'angolo con piazza Derna. Sul posto sono intervenuti gli agenti della municipale e il personale della Smat

BARRIERA DI MILANO - Si è rischiata la tragedia ma per fortuna non è successo nulla. Lo scorso fine settimana la terra ha ceduto in corso Taranto, quartiere Barriera di Milano.

Una voragine, secondo la ricostruzione effettuata, si sarebbe aperta all’improvviso all’altezza di piazza Derna creando subito il panico tra i passanti. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale che hanno transennato l’intera area evitando così pericolosi incidenti. In seguito è toccato alla Smat chiudere la strada al passaggio delle automobili e dei camion.

Tuttavia a cinque giorni di distanza è ancora mistero sul cedimento dell’asfalto. Gli operai al lavoro stanno cercando di capire cosa abbia provocato il crollo e secondo le prime verifiche ci vorranno diversi giorni prima che la strada venga riaperta. Una pessima notizia per gli esercizi commerciali compresi tra via Porpora e piazza Derna. E la colpa, secondo i residenti della zona, sarebbe da attribuire alle perdite d’acqua causate dalla rottura di alcuni tubi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voragine in corso Taranto, Smat chiude la via al passaggio delle auto

TorinoToday è in caricamento