I volontari scendono in campo, ripulito il ponte imbrattato dai vandali

Nel basso San Donato arrivano i primi risultati del progetto Torino Spazio Pubblico. I residenti, oltre al ponte, hanno ripulito anche le sponde della Dora

Nuovo look per le sponde della Dora e per il cavalcavia di corso Svizzera. Merito dei volontari del progetto Torino Spazio Pubblico che hanno rimosso i graffiti e cancellato le scritte dalla passerella situata in corso Svizzera all’angolo con via Pianezza, nel basso San Donato. Una mano di vernice ha scacciato il degrado e riportato il sorriso sulle bocche dei residenti del quartiere.

A dare una mano anche la circoscrizione Quattro e il Comune di Torino, con in prima fila il presidente della circoscrizione Quattro Claudio Cerrato.. Ma il lavoro è stato reso possibile grazie anche all'impegno dei commercianti dell’area Paracchi che hanno contribuito a finanziare l'iniziativa.

I partecipanti hanno poi rimesso in sesto la spalletta del ponte, ingresso simbolico del borgo e imbrattato per anni dai writer. Un altro gruppo ha invece provveduto a bonificare le sponde della Dora, nel tratto tra via Pianezza e strada delle Ghiacciaie. “Un ottimo risultato – ha dichiarato Cerrato -. Con i cittadini abbiamo superato un problema che poteva diventare insormontabile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento