Cronaca Aurora

Volontari antidroga nelle vie e nelle piazze dello spaccio

Mercoledì 8 giugno i volontari partiranno infatti da Piazza Palazzo di Città e si recheranno negli esercizi e locali di Via Milano e del quadrilatero romano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Torino: dall’ area dell’ospedale Molinette a Piazza Carducci, dal Quadrilatero Romano a Porta Palazzo, sono queste le zone cittadine che, a partire dai primi giorni di giugno, hanno interessato la campagna di prevenzione Dico NO alla Droga, Dico SI’ alla Vita. Si tratta di una iniziativa internazionale promossa a Torino da Terra di Libertà, associazione laica formata da membri della Chiesa di Scientology, il cui impegno prende spunto dagli insegnamenti del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard (1911-1986) in tema di miglioramento sociale.

Mercoledì 8 giugno i volontari partiranno infatti da Piazza Palazzo di Città e si recheranno negli esercizi e locali di Via Milano e del quadrilatero romano, includendo Piazza Emanuele Filiberto e Porta Palazzo, per consegnare materiale informativo dedicato alla prevenzione dalla tossicodipendenza in aree di vita notturna dove purtroppo c’è ancora molto spaccio.  Giovedì, in mattinata, torneranno in zona Piazza Carducci e dintorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volontari antidroga nelle vie e nelle piazze dello spaccio

TorinoToday è in caricamento