menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volantini contro lo spaccio e il degrado: "Scendiamo in strada e facciamo le ronde"

L’adesione alle passeggiate è aperta sia agli uomini che alle donne: «Si richiede soprattutto la partecipazione femminile»

Barriera non ha intenzione di arrendersi a criminali, ladri e spacciatori. I residenti, infatti, hanno voglia di continuare a scendere per le strade e manifestare a oltranza in difesa del loro amato quartiere. Lo dimostrano i volantini affissi sugli alberi e sui pali della luce.

Il messaggio è chiaro. «Dopo le ultime vicende accadute nella zona ho deciso di fare qualcosa - spiega l’autore della segnalazione, che sceglie la via dell’anonimato -. E le ronde sono la strada giusta. Chiedo la vostra collaborazione. Raggiunto un numero adeguato di partecipanti decideremo orari e percorsi».L’adesione alle passeggiate è aperta sia agli uomini che alle donne. «Si richiede soprattutto la partecipazione femminile - si legge ancora nel volantino -. Essendo il più delle volte le donne le vere vittime delle aggressioni. Noi, inoltre, non vogliamo vendette e non cerchiamo scontri fisici».

Ma l'appello sarà vero? A domandarselo sono altri residenti del quartiere. «Il volantino è lì da giorni eppure se chiami non ti risponde nessuno». E ancora: «Chi è che organizza queste manifestazioni? E perchè?».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento