Cronaca

Vittorio è stato ucciso dalla meningite: gli esami confermano la malattia

Il giovane di Valperga è morto ieri alle Molinette. Secondo la Regione non c'è comunque alcun rischio di contagio

Vittorio Bonetto con la sua bicicletta

E' stato confermato il caso di meningite che ha ucciso il 25enne Vittorio Bonetto, residente a Valperga, morto nel tardo pomeriggio di ieri alle Molinette.

Si tratta di una forma di meningococco il cui ceppo preciso dovrà essere stabilito dagli esami immunologici che verranno effettuati nei prossimi giorni.

Anche così, secondo la Regione, non c'è alcun allarme di contagio, con l'eccezione delle persone conviventi, che però sono già state sottoposte a profilassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorio è stato ucciso dalla meningite: gli esami confermano la malattia

TorinoToday è in caricamento