Cronaca

I vitalizi degli ex consiglieri regionali costano 8 milioni di euro l'anno

I vitalizi degli ex consiglieri regionali sono stati pubblicati on-line: si tratta di 184 persone. Costano ogni anno alla Regione 8 milioni di euro

8 milioni di euro l'anno di spesa: tanto costano alla Regione i vitalizi degli ex consiglieri (184 persone, di tutti gli schieramenti politici), stando a quanto pubblicato oggi dal consiglio regionale.

I vitalizi sono stati resi noti sulla base del programma per la Trasparenza (l'elenco completo è visualizzabile qui), e riguardano i consiglieri che hanno cessato il loro mandato. I vitalizi "d'oro" sono quelli dell'ex assessore di Ghigo, Pier Luigi Gallarini, e di Giuseppe Chiezzi, che si attestano a 7560 euro al mese. A scendere, l'ex socialista Giancarlo Tapparo, e quindi Mariangela Cotto e Lido Riba. Anche Alfredo Penasso e Luigi Petrini sono sopra i 6mila, con 6466 e 6963 rispettivamente. Supera i 6500 anche Deodato Scanderebech, mentre Enzo Ghigo si colloca al decimo posto, con 6167 euro. Tra gli altri, anche Rolando Picchioni, presidente della Fondazione per il Libro, che percepisce 5471 euro mese. Antonio Saitta, attuale presidente della Provincia, si ferma a 4563 euro mensili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vitalizi degli ex consiglieri regionali costano 8 milioni di euro l'anno

TorinoToday è in caricamento