Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca San Salvario / Via Federico Campana

Tocca le parti intime di una ragazza addormentata, arrestato maniaco

E' successo nella notte all'interno della galleria San Federico. La giovane dormiva insieme al ragazzo quando si è avvicinato il ventenne. Le urla della vittima hanno messo in fuga il maniaco, arrestato poco dopo

Ha tentato di violentare una ragazza mentre dormiva in galleria San Federico accanto al fidanzato. Quando la giovane si è svegliata e si è messa urlare lui si è dato alla fuga, ma la descrizione fornita dalla vittima alla Polizia non lo ha fatto andare molto lontano e poco dopo è stato arrestato in via San Tommaso, angolo via Bertola.

Il tutto è successo nella notte nel centro di Torino. In manette è finito un ventenne senegalese, mentre la vittima è una ventunenne. Entrambi i fidanzati stavano dormendo e quando lo straniero ha toccato la ragazza nelle parti intime, lei si è svegliata e ha urlato. Quando il compagno si è svegliato e ha capito cosa era successo, il ventenne non c'era già più.

Fermata una volante della Polizia in via Roma, è stata fornita una descrizione del senegalese, rintracciato poco dopo e non distante. L'uomo ha precedenti legati allo spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato arrestato per il reato di violenza sessuale. Inoltre è stato anche denunciato per detenzione ai fini di spaccio in quanto aveva con sé un involucro di cocaina, occultato all’interno della felpa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tocca le parti intime di una ragazza addormentata, arrestato maniaco

TorinoToday è in caricamento