Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Riconosciuto sul tram, ventiduenne in manette per violenza sessuale

Un ecuadoriano poco più che ventenne è stato riconosciuto su un tram da una donna a cui aveva scippato la borsetta. Su di lui pendeva un ordine di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale

Un ragazzo di 22 anni, di origine ecuadoriana, su cui pendeva un ordine di custodia cautelare in carcere per violenza sessuale, è stato arrestato dai Carabinieri a Torino. All'inizio di novembre il giovane aveva aggredito una donna in casa dopo essere entrato forzando una finestra.

Il ragazzo è stato riconosciuto da una donna su un tram. Questa era stata sua vittima una ventina di giorni fa quando il ventenne le aveva scippato la borsetta per strada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconosciuto sul tram, ventiduenne in manette per violenza sessuale

TorinoToday è in caricamento