rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Chivasso / Corso Galileo Ferraris, 3

Tentativo di stupro all'ospedale, vittima un'infermiera

Nel parcheggio

Tentativo di violenza sessuale la sera di mercoledì 16 agosto 2017 fuori dall'ospedale di Chivasso. Un'infermiera a fine turno è stata aggredita da due uomini poco dopo avere bollato l'uscita.

Stava attraversando il cortile interno per raggiungere la sua auto quando è stata avvicinata nella zona delle camere mortuarie. I due le hanno inizialmente chiesto del denaro, poi l'hanno spinta contro un muro e hanno iniziato a palpeggiarla. Lei ha iniziato a urlare disperatamente e a quel punto la coppia di violentatori ha desistito, lasciandola andare senza seguirla.

L'aggressione è stata denunciata ai carabinieri. Secondo la Fp-Cgil si tratta del terzo episodio del genere in pochi mesi, dovuto anche al fatto che l'accesso all'ospedale è "praticamente libero, sia dalle camere mortuarie sia dall'ingresso storico".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentativo di stupro all'ospedale, vittima un'infermiera

TorinoToday è in caricamento