Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via Valle Ceppi

Si addormenta con la sigaretta accesa, casa distrutta a Chieri

Coppia di anziani riesce a uscire ma respira fumo e finisce in ospedale. Non è in condizioni gravi

immagine di repertorio

Una villetta in strada Valle Ceppi a Chieri è rimasta gravemente danneggiata in un incendio avvenuto nella mattinata di ieri, sabato 10 dicembre.

A provocare il rogo è stato, secondo i primi accertamenti, una sigaretta lasciata accesa dal proprietario, un pensionato che si era addormentato su un divano. L'uomo e sua moglie sono riusciti a mettersi in salvo e sono usciti fino a quando i vigili del fuoco hanno spento le fiamme.

La coppia è stata trasportata all'ospedale cittadino in via precauzionale dalle ambulanze del 118 per avere respirato del fumo, ma è stata dimessa in giornata.

Sulla dinamica del rogo sono in corso le indagini dei carabinieri, intervenuti anche sul posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si addormenta con la sigaretta accesa, casa distrutta a Chieri

TorinoToday è in caricamento