Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Consigli dal'Asl di Torino per i viaggi all'estero nell'estate 2011

Le Asl TO1 e TO2 consigliano, prima di partire per un viaggio, di accertare sul sito del Ministero della Salute, se il paese in questione offre una copertura sanitaria completa o parziale

E' (quasi) tempo di vacanze e le Asl TO1 e TO2 consigliano ai torinesi, prima di partire per un viaggio di vacanza o di lavoro, di accertare sul sito del Ministero della Salute, se il paese in questione offre una copertura sanitaria completa o parziale e quindi munirsi, se necessario di un'assicurazione sanitaria per evitare spiacevoli sorprese. Il consiglio è stato lanciato durante il convegno "Soggiorno sicuro all'estero". Un convegno rivolto ai medici di famiglia, agli specialisti ambulatoriali, ai direttori dei distretti, alle associazione dei cittadini e ai cittadini singoli interessati al tema.

L'iniziativa ha il concreto obiettivo di aiutare i cittadini per evitare - è stato spiegato - che si trovino in paesi nei quali credono di trovare un'assistenza sanitaria che invece non viene offerta, come il Brasile, dove l'assistenza è praticamente tutta privata, nell'Africa equatoriale, nella stessa Germania dove l'assistenza non è statale ma legata ai diversi enti mutualistici di appartenenza, ma anche nei ben più vicini Repubblica di S. Marino, Città del Vaticano, Principato di Monaco.

Il convegno è stata l'occasione ideale per analizzare alcune tra le domande più frequenti che vengono poste, o al telefono o di persona, agli addetti del Dipartimento Integrato di Prevenzione della sezione Igiene e Sanità Pubblica. Tra queste: "dove e quanto è necessaria la profilassi antimalarica?", "Si possono fare insieme più vaccinazioni?", "I vaccini sono a pagamento?", "Esiste un vaccino contro la malaria?", "Ho già fatto la vaccinazione anti febbre gialla 5 anni fa. Devo rifarla?, Quali sono le controindicazioni alle vaccinazioni?".

Fonte: Ansa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consigli dal'Asl di Torino per i viaggi all'estero nell'estate 2011

TorinoToday è in caricamento